fbpx

Charlie Daniels – The Devil went down to Georgia

Charlie Daniels - The Devil went down to Georgia

The devil went down to Georgia
He was lookin’ for a soul to steal
He was in a bind
‘Cause he was way behind
And he was willin’ to make a deal
When he came across this young man
Sawin’ on a fiddle and playin’ it hot
And the devil jumped up on a hickory stump
And said, “boy, let me tell you what”
“I guess you didn’t know it
But I’m a fiddle player too
And if you’d care to take a dare,
I’ll make a bet with you
Now you play a pretty good fiddle, boy
But give the devil his due
I’ll bet a fiddle of gold
Against your soul
‘Cause I think I’m better than you”.


“The boy said, “my name’s Johnny
And it might be a sin
But I’ll take your bet, you’re gonna regret
‘Cause I’m the best there’s ever been.
“Johnny, rosin up your bow and play your fiddle hard
‘Cause Hell’s broke loose in Georgia, and the devil deals the cards
And if you win, you get this shiny fiddle made of gold
But if you lose, the devil gets your soul”
The devil opened up his case
And he said, “I’ll start this show.”
And fire flew from his fingertips
As he rosined up his bow
And he pulled the bow across the strings
And it made an evil hiss
Then a band of demons joined in
And it sounded something like this

When the devil finished Johnny said
“well, you’re pretty good, ol’ son
But sit down in that chair right there
And let me show you how it’s done”.

“Fire on the Mountain” run boys, run
The devil’s in the House of the Rising Sun
Chicken in a bread pan pickin’ out dough
Granny, does your dog bite? No, child, no
The devil bowed his head
Because he knew that he’d been beat
And he laid that golden fiddle
On the ground at Johnny’s feet
Johnny said, “Devil, just come on back
If you ever wanna try again
I done told you once you son of a bitch
I’m the best that’s ever been.
“He played “Fire on the Mountain” run boys, run
The devil’s in the House of the Rising Sun
The chicken in a bread pan pickin’ out dough
Granny, will your dog bite? No child, no

Traduzione

Il diavolo scese in Georgia e
stava cercando un’anima da rubare
Era in difficoltà
Perché era molto in ritardo
ed era disposto a fare un accordo
Quando si imbattè in questo giovane
che sfregava l’archetto su un violino e suonava bene
E il diavolo saltò su un ceppo di un noce
E disse: “ragazzo, lascia che ti dica una cosa”
“Immagino che tu non lo sapessi
Ma sono anche un violinista
E se ti interessa osare, farei una scommessa con te
Ora suoni un bel violino, ragazzo
Ma dai al diavolo il dovuto
Scommetto un violino d’oro
in cambio della tua anima
Perché penso di essere migliore di te”.


Il ragazzo disse: “Mi chiamo Johnny
E potrebbe essere un peccato
Ma accetto la scommessa e te ne pentirai
Perché sono il migliore che ci sia mai stato. “
Johnny, accendi il tuo arco e suona forte il violino
Perché l’inferno si è scatenato in Georgia ed è il diavolo che distribuisce le carte
E se vinci, ottieni questo luccicante violino fatto d’oro
Ma se perdi, il diavolo si prende la tua anima
Il diavolo aprì la sua custodia
E disse: “Incomincerò io questo spettacolo”.
E il fuoco volò dalla sua punta delle dita
non appena inarcò il suo arco
E lo tirò sulle corde
E fece un sibilo malvagio
Quindi si unì una banda di demoni
E suonavano qualcosa simile a questo

Quando il diavolo finì
Johnny disse: “beh, sei abbastanza bravo, vecchio mio
Ma siediti su quella sedia proprio lì
E lascia che ti mostri come si fa “
“Fuoco sulla montagna” correte ragazzi, correte!
Il diavolo è nella casa del sol levante
Pollo che in una padella per pane raccoglie la pasta
Nonna, il tuo cane morde?
No, bambina, no
Il diavolo chinò la testa
Perché sapeva di essere stato battuto
E posò a terra quel violino d’oro ai piedi di Johnny
Johnny disse: “Diavolo, torna indietro
Se mai vuoi riprovare
Te l’ho detto una volta , figlio di puttana,
sono il migliore che ci sia mai stato. “
Suonò “Fuoco sulla montagna”, correte ragazzi, correte
Il diavolo è nella casa del sol levante
Il pollo che in una padella per pane raccoglie la pasta
Nonna, il tuo cane morde?
No bambino, no

Autore: Gigio Pesola

Infaticabile inseguitore delle sue grandi passioni:
La vita nei Ranch Americani, Il Whiskey e la Famiglia.
Negli Usa lavora e collabora con ranch per i quali organizza soggiorni lavoro per ospiti Italiani e Europei. In 25 anni di esperienza è stato a contatto con grandi personaggi del mondo del Rodeo come Kenny Claubagh, i Fratelli Garret, Birch Neegard e molti altri. Ha condotto rubriche di Western life per "American West" come periodicista.
In Italia ha sempre lavorato nel mondo del Beverages arrivando a fondare "Amici di Jack Italia" , ed è stato relatore di distillati per Adecco Italia.
Proprietario del whisky Bar "WHSKY", organizza degustazioni e d eventi.
E' felicemente sposato con 4 figli.

Articoli correlati

Hank Williams – If the South Woulda Won

Hank Williams – If the South Woulda Won

Scritta nel 1988, questa canzone di Hank Williams dichiara in modo semiserio (ma non troppo) quello che sarebbe stato se gli Stati confederati del sud avessero vinto la guerra civile americana.Nel...

Hank Williams – Jambalaya (On The Bayou)

Hank Williams – Jambalaya (On The Bayou)

Hank Williams scrive Jambalaya (On the Bayou) e la registra originariamente nel 1952. Williams adotta un cajun drawl (un modo tipico della Louisiana di parlare lento) e canta dal punto di vista di...

Glen Campbell – Rhinestone Cowboy

Glen Campbell – Rhinestone Cowboy

Ecco un altro esempio di una canzone che fu scritta da un’artista, in questo caso fu Lenny Weiss nel 1974, e resa celebre da un altro: Glen Campbell. Dopo la cancellazione del suo popolare show nel...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo!