fbpx

FORD F-150 passa al motore elettrico?

Ford F-150

Grandi novità all’orizzonte

Ford accetta la sfida che General Motors non è stata capace di portare avanti.

Mentre il Dodge Ram continua la sua battaglia con Chevrolet Silverado per la conquista del secondo posto nella classifica delle vendite nel segmento pick-up, Ford con il modello F-150 consolida il primato che detiene da più di 40 anni e compie un salto in avanti dribblando i competitor nell’impegno alla sostenibilità dei suoi prodotti.

E’ certo che anche il popolo americano è diventato più sensibile al tema degli effetti climatici dovuti al consumo di carburanti. Inoltre gli studi di mercato e i numeri che arrivano dalle vendite dimostrano che l’attenzione per i motori ibridi o elettrici è sempre più alta.

Ford F-150
Un prototipo Ford F-150 EV in ricarica ad una colonnina elettrica

Impensabile fino a pochissimo tempo fa, adesso la Ford ha annunciato di avere in produzione una versione a emissioni zero dell’auto più venduta d’America con un’offerta di 900mila unità all’anno.

Il progetto è partito dopo che la Casa di Dearborn ha investito 500 milioni di dollari in una start-up, Rivian, che è leader nella ricerca di tecnologia per lo sviluppo di motori elettrici (anche Amazon, l’anno scorso, ha investito ben 700 milioni di dollari nella stessa).

Il progetto della Rivian ha sviluppato un prototipo di chassis, o struttura portante, capace di ospitare batterie da 105, 135 o 180 kWh. La piattaforma è dotata di quattro motori, uno per ogni ruota con potenze singole variabili da 75 a 140 kW e coppia da 140 a 280 Nm.

Motore elettrico pickup
Un motore elettrico installato su un pick-up da un’azienda specializzata nel settore

Le batterie saranno formate con due strati composti ciascuno da 432 celle tipo 2170 (le stesse della Tesla Model 3), separate da un’intercapedine di raffreddamento.

Rivian ha già previsto un sistema di estensione dell’autonomia. Sarà possibile acquistare un modulo aggiuntivo di batterie che verrà collocato nel cassone senza influire troppo sulla capacità del vano.   

I modelli Ford in arrivo

Le prime dichiarazioni ci fanno sapere che verranno presentati due modelli nel 2020. Un SUV lungo poco più di 5 metri chiamato R1S e un pick-up da 5,47 metri che sarà il fratello elettrico del F-150.

In barba agli scettici, Ford assicura che questi modelli vantano doti da fuoristrada invidiabili con angoli di dosso di 26 gradi per il pick-up e di 30 gradi per il SUV grazie al passo più corto. Angoli di attacco e di uscita rispettivamente di 34 e 30 gradi. Promettono di poter superare profondità di guado pari a un metro d’acqua, la possibilità di regolare la coppia per ogni singola ruota oltre a una capacità di autonomia da 370 a 660 km.

Che dire? Forse è la volta buona che riusciremo a goderci i nostri bestioni americani senza dover fare il mutuo al distributore e senza sentirci in colpa per i cambiamenti climatici. Rimanete sintonizzati!

Scopri i modelli Ford F-150 dal sito ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il ritorno del Ford Bronco

L’edizione 2021 del Bronco segna il ritorno del SUV a marca Ford dopo ventiquattro anni di assenza dal mercato. La prima serie ha contribuito a

suv lincoln navigator

Il mondo dei SUV si fa più grande!

I giganti americani ci hanno sempre fatto sognare, ma qui in Europa sono molto spesso considerati ingombranti, simbolo di consumismo e dell’arroganza a stelle e

I 10 pick-up più venduti negli USA

Sulla base delle vendite finali dell’anno modello 2018, questa guida contiene i 10 pick-up più popolari in America. Gli aggiornamenti nel segmento che sono avvenuti

Condividi l'articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle prossime pubblicazioni

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle prossime pubblicazioni