fbpx

HALLOWEEN – curiosità e polpettoni mostruosi

halloween curiosità

Halloween è la notte più spaventosa dell’anno, viene festeggiata in molti paesi con diverse usanze e tradizioni.
Per gli americani è una ricorrenza irrinunciabile che celebrano con tutti i crismi; dalle caramelle ai travestimenti, dalle decorazioni ai gadget; tutto ciò che è in tema comporta un giro d’affari di oltre 8 miliardi di dollari.

halloween citazione
Quando le streghe volano e si vedono gatti neri, la luna ride e bisbiglia, Halloween è vicino.

Alcune curiosità:

  • La parola Halloween è stata resa popolare per la prima volta nella omonima poesia di Robert Burns del 1785.
  • Secondo l’etimologia sono due parole fuse insieme: hallow (santo – All Hallows day o Hallowmas è Ognissanti) e een contrazione di eve – (la sera prima). La traduzione diventa: la sera prima del giorno di Ognissanti.
  • Gli storici hanno collegato la ricorrenza a Samhain: festa celtica di fine estate durante la quale il velo tra l’aldilà e il nostro mondo si assottiglia rendendo più facile il ritorno degli spiriti e delle anime dei morti.
  • Un gioco molto amato dagli americani e tipico di Halloween è l’Apple Bobbing (mela galleggiante). Le mele vengono poste in una bacinella piena d’acqua; immergendo parzialmente la testa bisogna recuperarne una senza aiutarsi con le mani.
  • La zucca intagliata con all’interno un lumino è chiamata Jack O’ Lantern e deriva da un’antica leggenda irlandese. Narra di un astuto ubriacone locale di nome Jack che riuscì a intrappolare il diavolo per ben due volte. In cambio della libertà Jack gli fece giurare di non reclamare mai la sua anima.
    Gli anni passarono ma il comportamento dell’uomo rimase infimo e riprovevole, così quando morì non fu accolto in paradiso. Tentò di andare negli inferi dalla sua vecchia conoscenza, ma Satana rispettò la sua parte dell’accordo rifiutandolo e gli lanciò un pezzo di carbone incandescente per illuminare la strada. Condannato a vagare eternamente in cerca di un luogo dove poter riposare, per preservare la luce il più a lungo possibile Jack mise il tizzone in una rapa svuotata(1) usandola come lanterna.
  • Tra i molti istituti sedi di attività spettrale, c’è anche l’università di Notre Dame a South Bend, in Indiana.
    Infestata dai fantasmi di un giocatore di football, morto proprio lì nel 1920, e di nativi americani Potawatomi in quanto pare che l’edificio sia costruito su uno dei loro antichi luoghi di sepoltura. Guerrieri indiani a cavallo sarebbero stati visti muoversi su e giù dai gradini della hall.
  • Trick or treat, smell my feet, give me something good to eat” (dolcetto o scherzetto, annusami i piedi, dammi qualcosa di buono da mangiare) è una filastrocca insegnata sia dai genitori che nelle scuole in occasione di Halloween.
    I bambini di St. Louis in Missouri, prima di ricevere il dolcetto dovrebbero fare uno scherzo che spesso si traduce in un gioco di parole o indovinello a tema; questo a simboleggiare il fatto di essersi guadagnati il premio.
    Anche a Des Moines in Iowa, raccontano barzellette o fanno una piccola esibizione prima di ricevere i dolci.
  • Il 30 ottobre 2010 a Bronx – New York, Scott Cully ha intagliato la zucca più grande del mondo per dimensioni (821,23 kg).
    Mentre quella più pesante (942,11 kg) è stata scolpita il 6 ottobre 2018 durante il 24° festival annuale delle zucche giganti a Elk Grove in California.
  • Stephen Clarke è il maestro di Jack O’ Lantern: il 29 ottobre 2008 è riuscito a incidere una tonnellata di zucche in sole 3 ore e 33 minuti.

Note:
(1) Nella leggenda si parla di una rapa e non di una zucca. Gli irlandesi sbarcati in America non ebbero più a disposizione il loro tubero e ricorsero alle grosse zucche gialle, facilmente reperibili nella nuova terra e ben più grandi.

Fonti:
Business insider – Guinness World Record

Ricetta Zombie Meatloaf & Feetloaf

Per l’occasione vi propongo un piatto mostruoso e terrificante: il polpettone zombie. La ricetta mi è stata fornita da una gentile signora americana.
I bambini saranno felici di aiutarvi a creare i mostri e poi mangiarli.

Ingredienti (per 2 polpettoni)

Per l’impasto:

  • 800 gr di carne macinata a scelta
  • 1 cipolla
  • 2-3 spicchi d’aglio
  • 2 uova
  • 6-7 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai di olio e.v.o.
  • 2 cucchiai salsa worcerstershire
  • sale e pepe q.b.


Per la decorazione:

  • 80 gr bacon
  • 4 olive nere
  • 2 fette cetriolini sottaceto
  • 1 fetta spessa di cipolla bianca
  • Pezzetti di cipolla o aglio per simulare denti e unghie
  • 1-2 cucchiai di concentrato di pomodoro

Il procedimento nel video qui sotto.

Video Ricetta – Halloween Zombie Meatloaf & Feetloaf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

pumpkin pie

Pumpkin Pie – la delizia di stagione

Autunno.In americano si dice Fall; significa anche cadere, proprio come le foglie cadono dagli alberi coprendo le strade con manti colorati. I primi freddi, le giornate

Shepherd's pie

Shepherd’s Pie – la torta del pastore

Un confortevole piatto casalingo per riscaldare le notti invernali, legato a filo stretto ai ricordi delle cene in famiglia e la cui ricetta viene tramandata

grits ricetta

Grits – la granaglia del sud

Cosa sono i grits? Un paio d’estati fa ero in viaggio nel sud degli States e sui menù di diversi ristoranti, tra le pietanze in

Condividi l'articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle prossime pubblicazioni

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle prossime pubblicazioni